Malaffare e Corruzione piaghe dei giorni nostri – conoscerle per combatterle – blog di Sergio Sambi

intervistaabano2

Fiumi di Parole, parole, parole, commenti che passano dall’indignazione alla più sconsolata rassegnazione. Queste le reazioni che normalmente esprimono i cittadini di fronte alle continue e vergognose notizie portate alla ribalta dai media.

Il sensazionalismo della notizia che esplode in tutto il suo fragrore al momento iniziale della scoperta viene poi rilanciato ed ampliato da migliaia di blogger per mantenerla “calda”. Ma poi scende l’oblio e tutto sembra cadere nel dimenticatoio…. e la gente assetata di input vaga nella rete in cerca di nuove sensazioni.

Mi tornano in mente le parole di Giovanni Falcone “ci si dimentica che il successo delle mafie è dovuto al loro essere dei modelli vincenti per la gente. E lo stato non ce la farà fin quando non sarà diventato esso stesso un <caso>”.

Per poter combattere il Malaffare e la Corruzione, elementi inesauribili di risorse per il potere corrotto e subdolo, bisogna analizzare con cura le fonti e creare una banca dati nella quale conservare e custodire gelosamente nomi, fatti, circostanze, sentenze e recensioni. E per ogni singolo avvenimento di tangenti, appalti truccati, denunce e arresti che coinvolgano il proprio territorio, memorizzare tutto e verificare le possibili interferenze e collegamenti tra i vari soggetti.

Ma affinchè queste ricerche non rimangano segregate in un cassetto, lasciando via libera in questo modo al malaffare, bisogna condividere con gli altri le proprie impressioni.

Per creare un esempio tangibile riporto di seguito alcune tracce raccolte e che servono per “illuminare” le menti riguardo delle vicende che hanno coinvolto il territorio delle Terme Euganee.

Per rendere snella la lettura di queste argomentazioni le riporterò in singoli articoli e argomenti.

Le principali “voci” trattate saranno:

  • Tangenti alle Terme – connessione al “malaffare” inerente il fallimento Acquamarina srl – le polizze fidejussorie fasulle – interferenze con il “sistema” dei clan malavitosi. (vedi articolo)
    Comitato AEC danneggiati fallimento Acquamarina Abano Terme
  • Intrecci tra Malavita Organizzata, politici e Albergatori Aponensi: la vicenda Sitas, struttura alberghiera creata dal consorzio Abano Sciacca , un iniziativa imprenditoriale di grossissimo respiro partita da un gruppo di imprenditori di Abano Terme per la realizzazione di undici alberghi, di cui solo 4 effettivamente realizzati con infrastrutture turistiche nella cittadina di Sciacca, in Sicilia, con richiami alla sentenza contro l’ex ministro Calogero Mannino pronunciata della Corte d’Appello nel Maggio 2004. (vedi articolo)

    Falcone e Borsellino

    Cultura della Giustizia in memoria dei giudici Paolo Borsellino e Giovanni Falcone

  • Osservatorio Veneto sul fenomeno Mafioso di Vincenzo Guidotto – legami tra politica e imprenditoria locale e richiami all’affare “Sciacca”. (vedi articolo)
    prof Vincenzo Guidotto Osservatorio Veneto sul fenomeno della Mafia
  • Tangenti alle Terme – vecchie e nuove connessioni  tra imprenditori, affaristi, banche, politici e malavita. Chi più ne ha più ne metta…. (vedi articolo) Impresa Guerrato Rovigo.

    ospedaleVibo

    progetto ospedale Vibo Valentia

  • Tangenti alle Terme reazioni anche a Vibo Valentia in seguito arresto del costruttore del nuovo ospedale – (vedi articolo)

argomenti in fase di aggiornamento…..