È RISORTO.  PORTANDOCI  SPERANZA, SOLIDARIETÀ, GIUSTIZIA E AMORE. 

Nella giornata di Pasqua, la domenica dedicata alla resurrezione di nostro Signore, si rinnova e balza al cuore dei cristiani un messaggio di vita e felicità, ma che spesso rimane poi celato all’interno della mente di molti, se pur sempre molto vivo e incisivo.
Buona Pasqua al mondo, a tutti gli uomini, a quanti soffrono nel silenzio le loro disgrazie, le difficoltà legate al mantenimento e alla sopravvivenza della propria famiglia, a quanti ingiustamente vengono accusati e condannati dalla cattiveria e dalla mediocrità di poche menti diaboliche e ottuse. 
Buona Pasqua a chi il mondo lo vede con gli occhi degli altri, che glielo raccontano e fanno vivere come pare a loro; gli fanno credere di essere all’interno di una realtà diversa, fatta di frenesie, di false mete materiali e ambiziose quotidianità. Così facendo e fidandosi di queste menti perverse, non sente più il messaggio di Dio.
Buona Pasqua a quanti sono malati e soffrono stesi in un letto attendendo un aiuto, un gesto d’amore che gli infonda speranza e gioia di vivere. L’augurio è quello di vedere sempre aprirsi la porta della stanza e veder entrare in ogni momento della giornata le persone a lui care, che lo confortano e rassicurano, gli danno fiducia e amore. Auguri, affinchè questo avvenga veramente e non ci sia solo il vuoto e l’inutile e triste attesa.
Buona Pasqua a chi dedica la sua vita agli altri con spirito aperto e sincero, senza attendersi neppure un cenno di ringraziamento, senza secondi fini e provando gioia nella felicità del prossimo. Un augurio che la fiamma che arde nel cuore e la splendida sensazione di brivido nella schiena che si prova quando gli occhi teneri di un sofferente incrociano i tuoi, possa mantenersi sempre viva e ardente.
Buona Pasqua anche a chi ci vuole male, chi prova gioia nelle disgrazie degli altri, agli approfittatori, ai mediocri, agli invidiosi, agli innetti e a quanti rode vedere persone migliori. Buona Pasqua anche a chi fa del profitto il solo scopo di vita. L’augurio per loro è che l’umiltà e l’amore vero lo possano trovare, provando loro stessi, seppur per un solo momento, quanto fanno soffrire gli altri e capire cosa si prova e quindi redimersi e far uscire dal profondo del cuore il messaggio di Dio.
Buona Pasqua a te,  che mi ami, che sopporti spesso il mio carattere difficile e  il mio modo di agire, spesso incomprensibile e difficile da accettare.Tu sei portatore del messaggio di Dio, magari senza capirlo, ma sei magnifico e vero. Grazie di esistere, di essere la luce e il faro che illumina le tenebre nella tempesta e mostra la strada che mi porta alla verità, alla gioia e alla vita felice assieme a chi mi ama veramente.
Grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...